Preloader
 
Home / Blog / Come organizzare una mostra
come-organizzare-una-mostra 26gennaio 2018

Come organizzare una mostra

Se sei arrivato fino a qui è perché hai in mente di organizzare una mostra. Sicuramente vorresti organizzare qualcosa di eccezionale che ti rappresenti. Qualcosa che riesca a far emergere la creatività che è in te. Sei nel posto giusto. Qui troverai tanti consigli ed anche un luogo dove poter mettere in pratica quello che hai in mente.

Scegli il tema della mostra.

Questo è un passaggio fondamentale, per tutto il progetto di allestimento. Partendo dal tema potrai proseguire scegliendo tutto, i colori, cosa mostrare e come farlo. Innanzitutto la scelta del tema può variare se decidi di allestire una mostra di oggetti di tua produzione o una mostra di oggetti prodotti da altri. Nel primo caso potresti essere meno specifico, avendo tu la scelta di cosa mostrare, nel secondo caso invece consigliamo di essere specifici molto perché ti aiuterebbe a scegliere cosa mettere in mostra. Il tema dovrai sceglierlo anche in base ad un target di pubblico. Scegli se preferisci puntare su entrambi i sessi o solo sulle donne, l’età e quant’altro.

pittura

Trova il posto dove fare l’allestimento.

Anche il posto è importante, perché in base allo spazio potrai decidere cosa e quanto mettere in mostra. Potrai trovare posti gratuiti come lo spazio mostra del COoffice Agliana oppure sale a pagamento. Questo dovrai deciderlo te in base al budget a tua disposizione. Cerca uno spazio di ampio respiro, facilmente raggiungibile con ogni possibile mezzo quali auto, bus, treno o a piedi. Questo ti permetterà di ricevere più gente possibile.

Scegli la data.

Anche la data è un punto fondamentale. Dovrai studiare le mostre concorrenti e decidere un periodo dove magari avrai più visibilità non essendoci altre mostre. Se scegli una data e un tema che già qualcuno sta usando, rischierai di buttare energie. Importante è partire prima degli altri, scegliere la data e il periodo giusto unito ad un tema originale che nessuno sta portando in quel periodo.

La burocrazia ti serve.

Importante sarà ottenere una copertura assicurativa delle tue opere, perché quando si ha a che fare con il pubblico i problemi possono sorgere. Creati una cartelle dove prendere nota di tutto, di chi si occuperà del montaggio delle opere e della loro ricezione dal corriere, chi dovrà aprire e chiudere la mostra e tanto altro.

organizza-la-mostra

Allestimento.

Crea un’allestimento originale. Usa luci e colori adatti alle tue opere. La prima impressione è ciò che colpirà i visitatori che ovviamente parleranno della tua mostra ad altre persone che potrebbero essere probabili visitatori. Fatti aiutare da un designer se non hai idea di come fare. Crea un percorso che spieghi le opere, magari accompagnando il tutto con suoni e immagini sul muro, stampe su cartone e tanto altro.

Pubblicizza l’evento.

Importante è far conoscere l’evento e per farlo si deve partire presto nell’organizzazione. Fatti curare la grafica da un’ottima azienda come PIM Creative Studio che potrà crearti un’immagine unica, manifesti originali e tanto altro. Stampa tanto materiale come manifesti, volantini, flyer, biglietti da visita e gadget che ti serviranno sia prima, durante che dopo la mostra. Ci sono ottimi siti che stampano materiale a prezzi davvero accessibili come Pixartprinting. Ovviamente devi assolutamente creare un evento Facebook ed utilizzare un blog dove descrivere tutta la mostra e le informazioni utili al visitatore.

mostra-fotografica

Chiama un catering.

Il giorno del lancio della mostra, deve essere organizzato in modo eccezionale. Ecco perché dovrai offrire ai tuoi visitatori un buffet con del cibo e bevute, perché farai in modo da tenere i visitatori in sala e attrarre anche persone in sala. Oltretutto ti darebbe un’immagine unica e davvero di alta raffinatezza.

Sei pronto adesso per organizzare la tua mostra? Organizzala gratuitamente da noi al COoffice Agliana. Scrivici nei commenti riflessioni e aggiunte che potrebbero essere utili da inserire nell’articolo.

Leggi tutti gli articoli del nostro blog. Clicca qui.

BY Staff 0 Read More